Salve a tutti,

piano piano , anche i cittadini Italiani si stanno accorgendo che ci sono delle professionalità diverse dall’ impiegato di Banca o dal Direttore di questa o di quell’Agenzia.

Esistono anche i promotori finanziari, la cui opera, secondo le statistiche, riesce a dare valore aggiunto soprattutto nei periodi neri dei mercati. Mi ricordo , 25 anni fa – ma anche più recentemente – dire che facevo la promotrice o la consulente finanziaria, suscitava illazioni di ogni tipo, la più ‘gentile’ delle quali era l’ironia ( spesso di cattivo gusto!).

Tra  gli ‘addetti’ ai lavori, cioè i bancari stessi, c’era addirittura una supponenza indicibile….

Ironia della sorte, oggi quasi tutte le banche sono piene di dipendenti poco produttivi, e molti direttori vengono ‘pregati’ di sostenere il difficile esame di ammissione al nostro Albo Professionale per poter esercitare la nostra professione.

Tuttavia il percorso è ancora lontano dall’essere definito in quanto il traguardo è quello della  consulenza indipendente.

Ricordo a tutti voi, comunque, che con il Contratto Fineco Advice, la consulenza indipendente è quasi raggiunta. La nostra Piattaforma è una Open Platform,

quindi siamo sempre avanti nella ricerca di soluzioni migliori per l’investitore e il risparmiatore.

Come sempre, vi chiedo commenti, domandi, richieste ecc.

A presto,

Raffaella Paci