Cattura

Altra settimana poco promettente. Rialzo del petrolio, grazie ai dati sulle scorte e sulla posizione dell’Iran, e timidi segnali positivi dalla Cina. sia nel manifatturiero che nei servizi. In Europa, e specialmente in Italia, pesano ancora i pessimi conti del comparto bancario e finanziario..