Grande fibrillazione sui mercati in queste settimane, sia per la conseguenze finanziarie ed economiche del sisma, la vicinanza del referendum costituzionale in Italia (spread in aumento), ma soprattutto le Elezioni negli Usa, dove il risultato a favore/contro Clinton o Trump non è affatto prevedibile.

Qualunque cosa succeda, come solito, io raccomando sempre fermezza e riduzione della emotività.

L’immagine che vedete all’inizio dell’articolo riflette i risultati dei Rendimenti dell’indice azionario S&P500 e della Crescita del PIL in un arco di tempo di 66 anni, a seconda che il Presidente degli Stati Uniti sia stato un Democratico o un Repubblicano.

Le barre verticali nere rappresentano la Deviazione Standard , ossia la volatilità di quei rendimenti e di quella crescita.

Il grafico è chiaro: per l’economia ( PIL) e per la finanza ( S&P), cioè per tutti noi, sono di gran lunga meglio le Presidenze Democratiche.

Purtroppo questa ultima corsa alla Casa Bianca è poco rappresentativa, almeno della parte Repubblicana.

Stiamo a vedere.

28 ottobre 2016
28 ottobre 2016
28 ottobre 2016
28 ottobre 2016

 

Quotazioni del petrolio dal gen- 2014
Quotazioni del petrolio dal gen- 2014

Per non dimenticarci cosa fanno i vari mercati azionari ( MSCI World – Azionario Globale), MSCI ASIA senza Giappone) e il comparto azionario giapponese ( MSCI JAPAN).

Vedete bene che, per il calcolo dei rendimenti, non è opportuno riferirsi ai massimo del aprile-maggio 2015 ( a meno che non si è entrati proprio in quei giorni), ma alla data effettiva dell’inizio del proprio investimento o da date più recenti ( inizio anno, tre mesi sei mesi ecc. )se l’investimento è stato fatto 2 , 3 o più anni fa.

Perchè insisto a dire questo?

Perchè, a meno che non si smobilizzi l’investimento ( e ciò vale anche per i massimi negativi) a quei prezzi, se dunque l’investimento rimane in essere il guadagno o la perdita saranno solo potenziali in quanto in realtà non realizzate.  

Anche dal punto di vista psicologico, ciò ha un grande impatto.

Per questo è essenziale un’adeguata consulenza finanziaria.